Serve il latte per avere ossa forti

Certo, tua mamma ha ragione! Il calcio aiuta a rafforzare le ossa, ma c’è una notizia per te: non ti servono i latticini per averlo.

Il calcio si trova in molti alimenti, e ottime fonti vegetali includono verdure a foglia verde come il cavolo nero, il cavolo verza, il bok choi, i broccoli e il crescione, quindi assicurati di includerli nel tuo piano alimentare utilizzandoli come condimento per la pasta, per zuppe, stufati o nei mix vegetali saltati in padella.

Puoi inoltre assumere buone quantità di calcio da alimenti che ne sono stati addizionati, come i latti vegetali, gli yogurt e molti cereali per la prima colazione. Molti tipi di tofu vengono addizionati di calcio, e questo rende questa fonte proteica vegetale un’ottima soluzione nella nostra dieta.

Anche i fagioli contengono una buona quantità di calcio, così come le albicocche secche, i semi di sesamo, il tahini, le mandorle, le noci del Brasile, i fichi secchi e le arance. In commercio si trovano persino alcuni tipi di pane addizionati di calcio.

Per favorire l’assorbimento del calcio, però, abbiamo bisogno di una corretta dose di vitamina D, che si ottiene grazie ad una regolare esposizione al sole. Quanti però non trascorrono all’aperto tempo sufficiente, vivono a latitudini settentrionali o hanno un fototipo più scuro, possono optare per margarine vegetali, cereali per la prima colazione e altri prodotti addizionati di vitamina D. Per quanto non se ne parli, una carenza di vitamina D è estremamente comune a tutti i regimi alimentari, per questo sarebbe bene integrare, soprattutto nei mesi invernali.

Un ultimo consiglio: l’esercizio fisico regolare con l’inclusione dei pesi aiuta a rafforzare le ossa. Quindi, in breve, dobbiamo mangiare le nostre verdure, stare all’aria aperta e fare esercizio fisico. Tutte cose che già sappiamo, no?

Scegli oggi di aderire al nostro mese vegano e avrai accesso alla nostra Guida nutrizionale gratuita, ad un ricettario e alla nostra Guida al veganismo.

Iscriviti e scegli vegan a gennaio

Iscrivimi